WWW.FPCGILBAT.IT
SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK CLICCANDO "MI PIACE"

Giovedì 21 Luglio 2016 19:29 Autonomie locali - Comune di Minervino Murge
Stampa PDF
Condividi

logo2La FP CGIL BAT incontra i sindaci di Minervino e Spinazzola

 

Si è tenuto l’incontro richiesto dalla FP CGIL BAT,unitamente alle segreterie aziendali,  con  i Sindaci appena eletti nei  Comuni di Spinazzola e Minervino Murge.

Il sindacato dei lavoratori del pubblico impiego rinnovando  gli auguri di buon lavoro agli stessi, ha auspicato  il rinnovo per  una forte collaborazione reciproca,  sul rispetto delle relazioni sindacali, nei tempi e forme previste.

Numerosi sono stati gli argomenti trattati in entrambi gli incontri con i Sindaci,   in particolare si è rinnovato   l’impegno  a puntare per il rinnovamento e la formazione del personale, così come assicurare condizioni dignitose di lavoro in spazi adeguati; rimotivare i dipendenti in virtu’ delle competenze che sono notevolmente accresciute in questi anni,  a fronte di uno svuotamento degli organici. Altro tema rimarcato negli incontri è stato quello che riguarda i piani occupazionali e l’urgenza di valutare tutte le possibili forme di assunzione in virtu’ dei prossimi pensionamenti che,  condizioneranno pesantemente sia l’organizzazione dei servizi interni che l’erogazione delle prestazioni.

Inoltre si è discusso del benessere organizzativo e delle ricadute sul personale oltre a richiedere ad entrambe le cariche istituzionali dei due Comuni della BAT,  il massimo impegno e la massima trasparenza, assicurando la presenza delle organizzazioni sindacali,  a tutela e garanzia dei diritti/doveri dei lavoratori.

Sarà cura e dovere della Cgil Funzione Pubblica, proseguire nel percorso di collaborazione e confronto.

 

Liana Abbascià – Segretaria provinciale FP CGIL BAT 

 

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
You are here:   HomeAUTONOMIE LOCALIComune di Minervino MurgeLa FP CGIL BAT incontra i sindaci di Minervino e Spinazzola
| + -
cgil.it
radio articolo 1
cgil sistema servizi
ediesse